FORTEZZA E MURA MEDICEE

La fortezza e mura medicee sorgono sulla collina di Poggiobonizio/Poggio Imperiale che sovrasta il centro cittadino e sono la testimonianza dell’incompiuto sogno di Lorenzo de’ Medici di realizzare la sua città ideale nel centro della Toscana, interrotto dalla sua prematura morte nel 1492. Il magnifico affidò la progettazione e la realizzazione a Antonio da Sangallo. Rimangono le imponenti mura difensive, uno dei primi esempi di fronte bastionato per le nuove armi da fuoco che hanno il loro fulcro nella fortezza dalla particolare forma antropomorfa, dalla sua piazza d’ami e dai suoi spalti la vista spazia dalle colline metallifere ai rilievi del Chianti arrivando fino gli Appennini e alle Alpi Apuane.